Web Art Movement

Project

Il progetto Shockart nasce nel 1999 per iniziativa dell’Associazione culturale Vernice. Nato inizialmente come sezione del sito di Vernice www.vernice.it, si sviluppa poi con un dominio dedicato: www.shockart.net con l’idea di creare il primo riferimento culturale per la valorizzazione e la divulgazione dell’arte digitale e della web art.

L’arte digitale nasce, si sviluppa e viene presentata interamente su supporto digitale, il supporto dove è stata creata, dando la possibilità al fruitore di ammirare l’opera originale senza necessità di ricorrere a stampe o riproduzioni su materiali tradizionali.

Monitor, computer e reti intesi quindi non come semplici media, bensì come supporto unico e originario dell’opera digitale, che rimane fedele a se stessa. Il principio guida di Shockart è dunque la valorizzazione di questa inalienabile autenticità dell’arte digitale, capace di raggiungere un pubblico vastissimo, senza perdere la nitidezza e l’impatto comunicativo dell’opera originale.

Su questa linea nasce Shockart.net, il sito contenitore per la Web Art che, anche attraverso i canali dell’Associazione, seleziona opere digitali realizzate da artisti di tutto il mondo per esporle nella “Gallery”. Ma Shockart.net non vuole rimanere solo On line, il 10 aprile del 2000 una selezione di 16 opere è presentata al pubblico per la prima volta Off Line.

L’iniziativa suscita un’eco positiva anche da parte della critica ed è segnalata da più voci in rete come nuovo riferimento per la web art. L’attuale struttura della “Gallery” é organizzata per Esposizioni e Progetti realizzati dando la possibilità al fruitore di ammirare non solo le opere originali esposte nell’iniziativa Off line ma anche l’ambientazione creata da Shockart.net per l’esposizione.

December, 28th 2012
Project